ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » Como, COMUNI, SOCIETÀ / COSTUME, SPETTACOLI / EVENTI » Zelbio CULT – Incontri d’autore su quell’altro ramo del lago di Como

ZelbioZelbio CULT – Incontri d’autore su quell’altro ramo del lago di Como 

presenta:

DOPPIO APPUNTAMENTO:
NICOLA GARDINI
LE 10 PAROLE LATINE CHE RACCONTANO IL NOSTRO MONDO

Con lo studioso milanese, professore a Oxford, autore del bestseller “Viva il latino. La bellezza di una lingua inutile”.
sabato 28 luglio, ore 21
Teatro Comunale – Piazza della Rimembranza, Zelbio (Como)

I POMERIGGI MUSICALI
EVENTO STRAORDINARIO IN COLLABORAZIONE CON FESTIVAL DI BELLAGIO E DEL LAGO DI COMO
domenica 29 luglio, ore 18

Chiesa della Conversione di S. Paolo

Prosegue il festival ZELBIO CULT - Incontri d’autore su quell’altro ramo del lago di Como - con due appuntamenti nel fine settimana. 

Sabato 28 luglio con un tuffo nell’antico ma sempre attuale latino: NICOLA GARDINI, studioso milanese professore a Oxford ci spiega “Le 10 parole latine che raccontano il nostro mondo”, titolo del suo ultimo saggio (Garzanti). In questo personalissimo vocabolario ideale, spaziando tra la storia e la filosofia, tra grandi classici e scrittori moderni, Gardini sceglie dieci parole che a suo dire hanno formato e continuano a formare il nostro tempo e la nostra civiltà, e attraverso le quali è possibile leggere in controluce un frammento della storia di tutti noi. La lingua latina – sostiene il professore – è un tesoro di significati che continuano a parlarci e a renderci quel che siamo. Non soltanto perché attraverso questa lingua possiamo farci idee più chiare sulla provenienza di immagini, metafore, modi di dire, ma soprattutto perché continuamente ci sfida a entrare in contatto e in dialogo costante con il nostro passato, e quindi a conoscere meglio noi stessi. Gardini è anche autore del bestseller “Viva il latino” (sempre edito da Garzanti).

Il fine settimana prosegue domenica 29 luglio con un la rinnovata collaborazione con il Festival di Bellagio e del Lago di Como: torna l’appuntamento con la musica classica. Nella chiesa parrocchiale di San Paolo l’Orchestra milanese “I pomeriggi musicali” esegue Holberg Suite di Edvard Grieg; Antiche arie e danze di Ottorino Respighi e la suite numero 3 e Serenata per Archi op. 48. di Tchaikovskij.

IL FESTIVAL: giunto all’undicesima edizione, è organizzato da un gruppo di amici, in collaborazione con la Pro Loco e la Biblioteca comunale. Motore e ideatore del programma è il giornalista Armando Besio, responsabile delle pagine culturali milanesi della “Repubblica”: innamorato di Zelbio, paese natale della famiglia materna, fin da bambino, ha deciso con un gruppo di amici di farlo diventare il palcoscenico di incontri colti e divertenti, invitando protagonisti del mondo culturale, mischiando i generi e giocando con le contaminazioni.

INFORMAZIONI:
Inizio incontro con l’autore: ore 21 / si svolge nel Teatro Comunale di Zelbio, Piazza della Rimembranza.
Inizio concerto: ore 18 / si svolge nella Chiesa della Conversione di S. Paolo, Piazza della Rimembranza 4 e inizia alle ore 18.00.

L’ingresso è libero

Per altre informazioni e foto, scrivere a silvia.introzzi@manzoni22.it