ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » COMUNI, San Vittore Olona » Week end di Eventi a Villa Adele

Week end di Eventi a Villa Adele

SABATO 13 E DOMENICA 14 OTTOBRE

bonsaiLa biblioteca di San Vittore Olona ospiterà una mostra di bonsai ed una di giovani artisti dell’Accademia di Brera. Previsti anche laboratori di origami e lingua giapponese.

Sarà un week end con l’arte e la natura come filo conduttore quello del 13 e 14 ottobre a San Vittore Olona. Oltre alla giornata FAI in programma per il 14 ottobre a San Vittore Olona, Villa Adele abbina le sue attività del week end alla festa +TECA, campagna di sostegno delle biblioteche del Consorzio Bibliotecario. Per l’occasione sarà anche possibile sottoscrivere o chiedere maggiori informazioni sulla tessera “+teca” e su tutte le attività culturali in programma per prossimi mesi.

La biblioteca di Villa Adele ospiterà due eventi. La prima iniziativa è la terza edizione di “Bonsai in Villa”. L’Associazione “Amici del bonsai” di Castellanza organizzerà una mostra delle proprie creazioni con visite guidate. Sono inoltre in programma laboratori di origami (l’arte di creare forme piegando fogli di carta) e di lingua giapponese dedicati a ragazzi e adulti per una immersione ancora più profonda nello spirito di armonia, eleganza ed equilibrio della terra dello Zen. I laboratori sono tutti gratuiti previa iscrizione allo 0331-48.89.80 oppure via mail a: biblioteca.sanvittore@csbno.net

Il primo piano della Villa ospiterà invece la mostra GLI ANIMALI DI BRERA, allestita da un collettivo di giovani artisti dell’Accademia di Brera, che propone la sua visione del mondo o dei mondi possibili con accattivante innocenza attraverso varie tecniche ed un richiamo alla simbologia animale. Le antiche leggende si fonderanno con le illustrazioni realizzate dai ragazzi nella rappresentazione di parole e carta del tradizionale teatro giapponese KAMISHIBAI.

Sono estremamente soddisfatta – commenta l’Assessore alla Cultura Maura Pera – sia delle attività sia dell’interesse che dimostrano le persone. La biblioteca è sempre più un luogo da vivere a 360 gradi e tutte queste iniziative ampliano i target di utenti interessati. In particolare sono poi molto felice di poter dare spazio anche ai ragazzi dell’Accademia delle Belle Arti di Brera perché è sempre più prioritario che i giovani abbiano delle opportunità per farsi conoscere. Come spesso ho detto “largo ai giovani” non deve essere uno slogan retorico. Significa mettere lo spazio e il proprio tempo a disposizione dei giovani facendo in modo di creare e tracciare un percorso di supporto fatto di mezzi e strumenti da utilizzare.”

Per ulteriori informazioni e dettagli sui laboratori delle due giornate il programma è disponibile sul sito comunale ai link:

http://www.sanvittoreolona.org/get_content/getfile.cfm?id=4489
http://www.sanvittoreolona.org/get_content/getfile.cfm?id=4490