ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » ASSOCIAZIONI, ATTUALITÀ, COMUNI, Cornaredo, Rho » Torneo di Fine Estate e 1° Prova Campionato Regionale di Serie “C” a Desio

squadra2Fine settimana intenso per le ginnaste di GINNASTICA RHO CORNAREDO impegnate a Nerviano nella prova di gara del campionato di serie “B” le Junior e le Senior e a Desio le ginnaste Allieve nella 1° prima prova del Campionato Regionale di Serie C.

A Nerviano Ginnnastica Rho Cornaredo schierava la formazione composta da Alessia Basanisi, Cecilia Fasani, Petra Lamberti, Oriana Milione e  Chiara Piloni. Il punteggio ottenuto di 62,200 posizionava la compagine Rhodense al 7° posto con note di particolare rilievo per Petra Lamberti che alle clavette con 11,750 si aggiudicava il  miglior punteggio di squadra.

A Desio  Ginnastica Rho Cornaredo presentava 4 formazioni, 2 nella serie C2 e 2 nella serie C3.

Nella serie C 2 la 1° squadra  composta da Gaia Bellacosa, Ludovica Conte, Shanti Bakshi e Lara Frasti  apriva  la propria gara con una ottima esecuzione nell’esercizio collettivo al corpo libero, con il quale ottenevano il punteggio di 12,750 che a fine gara risultava essere il loro miglior punteggio, purtroppo non supportato dalle esecuzioni in successione, di coppia e individuale. Per loro comunque a fine gara un 8° posto decisamente migliorabile visti gli errori commessi.

La squadra 2° formata da Alessia Bianchin, Daniela Cattaneo e Phalara Maggi, con il miglior punteggio nell’esercizio collettivo dove si aggiudicava 12,00 chiudeva in 15° posizione.

Nella serie C 3 dove tutte le ginnaste erano alla loro prima esperienza in gara, la prima squadra era formata da Emma Carta, Gaia Mancino, Giorgia Pagliosa, Martina Rigos, e Camilla Torella, mentre la seconda formazione era composta da Francesca Arapaj, Giulia De Vivo, Alessia Geminiani, Federica Raimondo e Aurora Rizzitiello. Entrambe le squadre hanno conseguito il miglior punteggio nell’esercizio collettivo con rispettivamente 11,200 la prima e 10,600 la seconda piazzandosi entrambe nella seconda metà classifica.

Chiara Campi, Beatrice Bisi, e Valentina Di Liscia tecniche accompagnatrici, con la DT Laura Lazzaroni, presente in giuria, hanno evidenziato gli errori  sottolineando  altresi  quanto le ragazze debbano migliorare in vista della II prova, che  si svolgerà ad Arcore il 7/8 ottobre prossimo.

squadra1