ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » ATTUALITÀ, COMUNI, Legnano » Teatro “Tirinnanzi”: è sold out per “La Locandiera”

Teatro “Tirinnanzi”: è sold out per “La Locandiera”

Sabato 24 febbraio il popolare testo di Goldoni diretto da Andrea Chiodi fa il tutto esaurito. Domenica 25 secondo appuntamento con la rassegna SudayJazz.

locandiera_ridottaTEATRO “TIRINNANZI”: È SOLD OUT PER LA LOCANDIERA DELLA COMPAGNIA PROXIMA RES

È  sold out al Teatro Tirinnanzi per La Locandiera, il popolare testo di Goldoni portato in scena dalla Compagnia Proxima Res, sabato 24 febbraio alle 21.

Lo spettacolo agirà tutta intorno a un grande tavolo, così come ha scelto di rappresentarlo il regista Andrea Chiodi: tavolo da gioco e tavolo da pranzo, nel quale – si legge nelle note di regia – è “così chiaro il che cosa avviene sopra e meno chiaro che cosa avviene sotto”; una Locandiera che è sicuramente la rappresentazione del Don Giovanni letterario ma al femminile, con i personaggi che appariranno e scompariranno tra una moltitudine di costumi del repertorio del teatro di Goldoni.  La Firenze settecentesca, luogo della sciacquatura in Arno manzoniana ma anche goldoniana, fa da sfondo a questa apparentemente spensierata commedia amorosa in cui però il non detto, il non desiderato, il non voluto diventano parole schiette, desideri e voglie, conferendole un carattere universale e squisitamente moderno.

Lo spettacolo è inserito nella Stagione Class del circuito teatrale ScenAperta. È possibile mettersi in lista d’attesa inviando la propria richiesta per email a teatrotirinnanzi@legnano.org.

Dopo l’ottimo debutto del Trio Bobo, domenica 25 alle 11 si rinnova invece l’appuntamento con la rassegna Sunday Jazz, organizzata in collaborazione con JazzAltro. Sul palco del Teatro Tirinnanzi, Tino Tracanna, Massimo Colombo, Attilio Zanchi e Tommaso Bradascio, alias l’Inside Jazz Quartet: musicisti di fama internazionale, ciascuno dei quali con un curriculum d’eccezione (Zanchi e Tracanna sono storici componenti del quintetto di Paolo Fresu), si uniscono per dare vita ad un superbo quartetto.

Teatro Città di Legnano Talisio Tirinnanzi | Sabato 24 febbraio 2018, ore 21

LA LOCANDIERA
di Carlo Goldoni
regia Andrea Chiodi
con (in ordine alfabetico) Caterina Carpio, Tindaro Granata, Mariangela Granelli, Emiliano Masala, Francesca Porrini
scene e costumi Margherita Baldoni
assistente alla regia Maria Laura Palmeri
disegno luci Marco Grisa
musiche Daniele D’Angelo
costumi Maria Barbara de Marco
produzione Proxima Res
un ringraziamento speciale a Eliana Alboni

Mirandolina, astuta donna che gestisce a Firenze una locanda ereditata dal padre, viene corteggiata dagli uomini che frequentano la locanda: il marchese di Forlipopoli, aristocratico decaduto, e il conte d’Albafiorita, un mercante arricchito che è entrato a far parte della nuova nobiltà. La bella locandiera, da buona mercante, non si concede a nessuno dei due, lasciando intatta l’illusione di una possibile conquista. L’arrivo del Cavaliere di Riprafratta, aristocratico altezzoso e misogino, sconvolge il fragile equilibrio instauratosi nella locanda. Mirandolina, infatti, ferita nel suo orgoglio femminile, si promette di far sì che il cavaliere s’innamori di lei.

SPETTACOLO SOLD OUT. È possibile mettersi in LISTA D’ATTESA inviando la propria richiesta per email a teatrotirinnanzi@legnano.org.

INGRESSO
poltronissima € 28,00 / ridotto € 24,00
poltrona € 23,00 / ridotto € 19,00
galleria € 18,00 / ridotto € 14,00

Hanno diritto alla riduzione: Under 25, over 65, abbonati “La grande Prosa 7 spettacoli”, abbonati Invito a Teatro, gruppi organizzati, possessori della +TECA card / sostenitore CSBNO, abbonati al “Teatro Metropolitano”PACTA dei Teatri Salone via Dini - Milano

BIGLIETTERIA
- Presso il Palazzo Leone da Perego (via Gilardelli 10, ingresso a sinistra, porta a vetri, 1° piano, uffici ScenAperta): da martedì a giovedì, ore 15.00/17.00

- Presso la biglietteria del Teatro Tirinnanzi: da giovedì a sabato, ore 10.00/13.00 e due ore prima dell’inizio degli spettacoli

INFO e PRENOTAZIONI
tel. 0331 442 517 (gio-sab ore 10.00/13.00) | teatrotirinnanzi@legnano.org  | teatrotirinnanzi.legnano.org