ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » ATTUALITÀ, COMUNI, Senago » Senago: Lotta all´ambrosia 2014

Senago: Lotta all´ambrosia 2014

Disposizioni contro la diffusione della pianta ambrosia per la prevenzione delle allergopatie ad essa correlata.

ambrosiaIl Sindaco del Comune di Senago ha emanato l’ordinanza che riguarda le “Disposizioni contro la diffusione della pianta Ambrosia per la prevenzione delle allergopatie ad essa correlata“, nel rispetto delle disposizioni impartite dall’ASL 1 Milano 1

Descrizione
L’ Ambrosia Artemisiifolia è una pianta infestante annuale che fiorisce tra agosto e settembre; è fortemente allergizzante ed è diventata una delle maggiori cause di pollinosi tardo estiva.

Il suo polline può causare asma e ulteriori serie ripercussioni sull’apparato respiratorio
Cresce preferibilmente sui terreni coltivati a cereali una volta effettuato il raccolto, sui terreni incolti e marginali, nelle aree abbandonate o dismesse e nei cantieri.

Destinatari dell’ordinanza:

• i proprietari e/o conduttori di terreni incolti o coltivati (anche quelli sottostanti i piloni dell’alta tensione);

• i proprietari di aree agricole, di aree verdi incolte e di aree industriali dismesse;

• gli Amministratori di condominio;

• i conduttori di cantieri edili e per infrastrutture viarie.

Obblighi: • vigilare sull’eventuale presenza dell’Ambrosia sulle aree di propria pertinenza ed  effettuare  gli sfalci come indicato nell’ordinanza e comunque prima della maturazione delle infiorescenze e assolutamente prima dell’emissione di polline
La fioritura inizia in agosto e si prolunga fino a settembre; in questo periodo la pianta produce una notevole quantità di polline con proprietà fortemente allergizzanti che può causare in soggetti predisposti l’insorgenza di diverse patologie.

E’ fondamentale che le operazioni di sfalcio vengano effettuate prima dell’inizio dell’infiorescenza della pianta.

Avvertenze: Chiunque violi le diposizioni di cui all’ordinanza qui sotto allegata– non effettuando i tagli previsti e/o lasciando il terreno in condizioni di abbandono con presenza di Ambrosia – sarà punibile con una sanzione amministrativa da € 25 a € 500.

ALLEGATI

Ambrosia.pdf dimensione : 205,6875 KByte  Ambrosia.pdf