ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » ASSOCIAZIONI, COMUNI, Cornaredo, Rho » Seconda prova del Campionato Reionalex

Seconda prova del Campionato Reionalex

Sabato 21 aprile a Venegono Inferiore si è disputata la 2° prova del Campionato Regionale a squadre di Ritmica Europa.

bisiPer Ginnastica Rho Cornaredo sono scese in pedana 27 ginnaste.

Ad aprire la competizione sono state le ragazze della categoria easy con la squadra composta da Sofia Bresciani, Aisha Leon More e Sveva Tumbarello che sfiora il podio per pochissimo e si classifica al 4 posto, segue poi la squadra composta da Anna Giacomello, Arianna Frigerio, Alice Scotti e Ludovica Bartezzaghi che ottiene un buon 8 posto e infine la squadra composta da Sofia Musolino, Elizabeth Beyene, Martina Procopio e Noemi Amatuzzo Noemi che ottiene l’11 posizione, migliorando così rispetto al risultato della precedente competizione.

Nella seconda fase della competizione si è svolta la gara individuale dove Francesca Gareri ottiene un buon 20 posto su più di 35 ginnaste iscritte con l’esercizio al corpo libero. In virtù dei piazzamenti conseguiti tutte le ginnaste hanno ottenuto il passaggio alla fase Interregionale che si svolgerà il 20/05 a Padova.

Nella categoria coppie Silver sono scese in pedana Margherita Cattaneo e Nadia Mezzanzanica che nonostante qualche imprecisione si sono aggiudicate il terzo gradino del podio.

Nella categoria jolly Silver, con un’ottima prestazione, Alice Giambattista, Lucrezia Pietroniro, Giorgia Tarquinio e Marta Zazzi hanno conquistato il gradino più alto del podio.

Emma Carta, Giorgia Pagliosa, Federica Raimondi, Martina Rigos e Camilla Torella, nella categoria squadra Gold, hanno commesso qualche imprecisione nell’esercizio con le 5 funi, ma la classifica finale le vede al primo posto.

Infine, nella categoria jolly Gold, Francesca Arapaj, Giulia De Vivo, Alessia Geminiani e Aurora Rizzitiello Hanno vinto kla gara con una buona esecuzione e sono salite sul gradino più alto del podio.

Le allenatrici Beatrice Bisi,Giada Castelli, Giulia Mainini e Noemi De Piccoli,che hanno accompagnato le ginnaste in gara e Claudia Ceccon che era presente in giuria, hanno manifestato la loro soddisfazione per i risultati ottenuti, prospettando inoltre i possibili margini di miglioramento in vista del Campionato Italiano di fine maggio.

bisi1