ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » LE RICETTE DI NONNA ANNA... » Ricetta Natalizia: Tacchina ripiena

Ricetta Natalizia: Tacchina ripiena

Si avvicinano le feste, allora, vi proponiamo un succulento piatto natalizio e buon appetito.

tacchinoDa sapere:

Difficoltà: Media
Cottura: 150 min
Preparazione: 35 min
Dosi per: 4 persone
Costo: Medio

Ingredienti per il ripieno:
Tacchino: 1 Tacchinella da 2 kg
Salsiccia: 100 gr
Carote: 1
Sedano: 1 costa
Cipolla: 1
Aglio:
1 spicchio
Uova: 1 media
Parmigiano Reggiano: grattuggiato 30 gr
Pangrattato: 40 gr
Noce moscata: 1/2 cucchiaino
Sale: q.b.
Pepe: q.b.
Carne di suino: 250 gr.

Per il condimento:
Olio: extravergine 100 ml
Burro: 100 gr
Pancetta: affumicata (bacon) 200 gr
Salsiccia: (luganega) 200 gr
Mele: 4 piccole o 2 renette
Vino: bianco 100 ml

Preparazione: Preparate il ripieno della tacchina: mondate le verdure e trasferitele nel mixer e tritatele finemente, trasferitele in una capiente ciotola e unitevi la carne trita, la salsiccia (privata del budellino e sminuzzata), impastate il tutto a mano e unitevi il parmigiano grattuggiato, il pangrattato e l’uovo intero, amalgamate di nuovo a mano l’impasto e regolate di sale e pepe, aggiungete la noce moscata e amalgamate di nuovo il tutto.
Pulite anche la tacchina ed evisceratela se non la trovate già eviscerata e pronta da farcire (potete chiedere al macellaio di preparvela senza interiora), eliminate con una pinzetta le eventuali piumette rimaste e poi procedete a farcire la tacchina inserendo il ripieno con l’aiuto di un cucchiaio e premendo bene all’interno in modo da compattarlo.
Chiudete la tacchina con degli spilloni (oppure cucitela con un ago da carne e dello spago), legate le ali in modo che in cottura non si sfaldi.
Usate 20 gr del burro per massaggiare la tacchinella e rivestitela totalmente con il bacon, cosce comprese; tagliate la salsiccia in piccoli pezzi di circa 2,5 cm e rivestiteli con il restante bacon, una fetta per ogni trancio e poi infilzateli con degli stuzzicadenti in modo da fermare il bacon.
Fate fondere il restante burro e l’olio in una teglia che possa andare anche in forno e quando saranno ben caldi disponetevi la tacchina e fate rosolare a fuoco medio per qualche minuto.
Sfumate con il vino bianco e aggiungete anche gli spiedini con la salsiccia e bacon, lasciate evaporare l’alcol e poi infornate in forno già caldo (statico) a 200° per un’ora.
Di tanto in tanto irrorate la tacchina con il suo fondo di cottura in modo da mantenere tenero il bacon sulla superficie e ben morbida la carne che cuocerà meglio.
Trascorsa questa ora, lavate le mele e tagliatele a metà o in 4 e aggiungetele alla tacchina, irrorate di nuovo e riponete in forno a cuocere per un’altra ora e mezza (se vedete che il bacon in supeficie diventa troppo colorito coprite la tacchina con un foglio di alluminio in modo che continui a cuocere senza bruciare), ricordandovi di continuare a irrorare di tanto in tanto, sempre con il fondo di cottura.
Una volta che la tacchinella è ben cotta (potete verificarlo inserendo uno stecchino nella crane, se ne dovesse uscire un liquido allora la cottura deve essere prolungata), trasferitela sul piatto da portata guarnendo con gli spiedini e le mele e irrorando con il fondo di cottura da servire con la carne.