ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » ASSOCIAZIONI, Bollate, COMUNI » “Porta via il tuo dolore”

labbraccio-onlusAcquistare un auto equipaggiata per l’accompagnamento di tutti i pazienti sofferenti e non autosufficienti… È il sogno dell’associazione “L’abbraccio” che opera a fianco dell’Unità Operativa di Cure Palliative con hospice e centro Hub regionale di terapia del dolore dell’Asst Rhodense, la cui sede è presso il presidio ospedaliero di Bollate.

Il progetto, “Porta via il tuo dolore”, può essere sostenuto anche con una donazione attraverso il 5 per mille inserendo il codice fiscale 92047160152 sulla denuncia dei redditi o con e agli aiuti economici e donazioni. I contributi permetteranno di acquistare il mezzo che servirà al trasporto delle persone con problemi di salute presso il centro dei terapia del dolore dell’Asst Rhodense.

L’associazione il cui motto è: “No al dolore inutile. Abbraccia la vita” è presieduta da Michele Sofia e opera grazie ai volontari sempre pronti ad offrire il loro sostegno ai pazienti che afferiscono agli ambulatori di medicina del dolore dell’Asst Rhodense.

Il loro compito è quello di accogliere i malati al’interno della struttura aprendo un rapporto di amicizia, aiutandoli ad assolvere ai quei piccoli disagi quotidiani, come l’espletamento delle pratiche burocratiche, l’accompagnamento ai propri mezzi di trasporto, supporto ed orientamento all’interno della struttura, problemi che i pazienti ed i loro parenti devono affrontare quando accedono alla struttura ospedaliera.

Lo scorso anno durante il Festival della Salute della Asst-Rhodense, grazie anche al supporto di un esperto del settore, il dottor Marco Parti, è stato promosso il “messaggio” di come un corretto approccio alimentare possa diventare elemento fondamentale, insieme alle terapia farmacologiche e procedurali, nella lotta contro il dolore.