ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » COMUNI, San Vittore Olona, SPETTACOLI / EVENTI » Ottobre all’insegna di Poesia e Musica alla Biblioteca di San Vittore Olona

Ottobre all’insegna di Poesia e Musica alla Biblioteca di San Vittore Olona

Martedì 9 ottobre - Ore 21.00 - Biblioteca di Villa Adele - San Vittore Olona. Giovedì 25 ottobre - Ore 21.00 - Biblioteca di Villa Adele - San Vittore Olona.

riflessi-in-cantoDue spettacoli, il 9 ed il 25 ottobre, con un filo conduttore: dimenticare la frenesia e riscoprire la profondità dell’arte. Riflessi in…Canto
Due spettacoli diversi ma con due fattori in comune
: la musica e la riscoperta dei valori profondi della cultura in contrapposizione alla frenesia ed alla superficialità della vita di oggi.

Il primo appuntamento è per martedì 9 ottobre, alle 21.00 alla biblioteca di Villa Adele, e si intitola “Poeticantando, la grande poesia diventa canzone”. È un recital di poesia e musica dai colori e dalle sfumature più variegate che attinge alla tavolozza delle emozioni e dei sentimenti propri dell’animo umano. La lettura in forma recitata di scritti poetici viene accompagnata dall’esecuzione di poesia in forma di canzone con musiche originali di Paolo Provasi. I Poeticanti hanno selezionato brani di molti autori, seguendo come criterio principale la musicalità dei versi che li rende particolarmente adatti ad essere cantati, il tutto mantenendo però la scrittura poetica originale. Un’idea che riscopre la concezione della Grecia antica, dove canto e poesia venivano sempre presentati insieme al pubblico.

Giovedì 25 ottobre, sempre alle 21.00 a Villa Adele, sarà la volta del concerto “il cibo, l’amore e le arti dei re”. L’idea è quella di ridare vita all’atmosfera delle antiche corti dove, durante i banchetti, nobili e re trascorrevano il tempo intrattenuti da artisti che, cantando, ballando e facendo ridere, stimolavano la mente die commensali raccontando di amori, sogni e delusioni. Il concerto si aprirà con brani del cinquecentesco Giulio Caccini. Si passerà poi a Garcia Lorca per concludere con due brani inglesi dal titolo molto esplicativo: “Bacco, Venere e tabacco”.

Il Linguaggio musicale – afferma l’Assessore alla cultura di San Vittore Olona Maura Alessia Pera – è parte fondamentale del nostro patrimonio culturale. La poesia, la letteratura e la storia sono dentro la canzone. Parola e musica sono straordinari strumenti di comunicazione ed ecco che attraverso la cultura impariamo a conoscere costruendo e riscoprendo la nostra identità. Non si comunica solo con la parola ma anche con il sentimento. La profondità dei testi, abbinata all’emotività della musica, ne sono la massima espressione”.