ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » COMUNI, Lainate » Lainate: Fiera di San Rocco

Lainate: Fiera di San Rocco

Dal 7 al 16 settembre nell’Area Fiere dell’ex Podere Toselli.

fiera-san-roccoDal 7 al 16 settembre nell’Area Fiere dell’ex Podere Toselli
torna la manifestazione promossa da Comune di Lainate e ILAS
“LA FIERA DI SAN ROCCO COME UNA GRANDE PIAZZA
D’INCONTRO DI TUTTA LA COMUNITA’”
Ricco cartellone di eventi organizzato da FiereIn, Commercianti e associazioni

Venerdì 7 settembre
Ore 18.30 – Padiglione fieristico
Inaugurazione 26a FIERA CAMPIONARIA DI LAINATE e 92a edizione della Fiera di San Rocco

ORARI FIERA CAMPIONARIA
Venerdì 7                                   18.30 – 24.00
Sabato 8 e 15                           15.30 – 24.00
Domenica 9 e 16                       10.30 – 24.00
Feriali (esclusi Ven. 7 e 14 )       17.30 – 23.30
Venerdì 14                                  17.30 – 24.00

INGRESSO
Libero

Per tantissimi Lainatesi (e non solo) un giro alla Fiera di San Rocco è una tradizione da rispettare. Una tappa obbligata che va di pari passo con la ripresa delle attività commerciali, lavorative e con la prima campanella per i più piccoli.
Anche quest’anno, tra i pochi nel territorio, il Comune di Lainate in collaborazione con ILAS – Imprenditori Lainatesi associati, organizza dal 7 al 16 settembre la 26a FIERA CAMPIONARIA DI LAINATE e la 92a edizione della Fiera di San Rocco.

L’area fiere dell’ex Podere Toselli per dieci giorni ospiterà i padiglioni delle realtà produttive, commerciali, culturali e artistiche del nostro territorio. L’apprezzato format consolidatosi negli anni sarà riproposto con alcuni innesti e novità. Oltre all’esposizione commerciale e merceologica, il calendario degli eventi, i momenti di intrattenimento e le iniziative culturali per tutte le età si presenta molto denso. La danza la farà da padrone, ma anche musica, laboratori di teatro, letture per bambini, animazione-educazione con la Croce Rossa Italiana e ed esibizioni sportive.
Gli Amici di Villa Litta nella storica dimora accanto ai padiglioni proporranno in tre giornate la Rievocazione Storica in costumi d’epoca dedicata alle donne di ‘casa Litta’.
Non mancheranno anche quest’anno la Fattoria degli Animali, il Villaggio Country, i Laboratori Didattici, lo Spazio associazioni e spettacoli. Nelle aree ristoro ogni sera si potrà viaggiare su e giù per l’Italia grazie alle diversi cucine regionali e nel mondo: ci sarà infatti un’isola gastronomica nazionale e internazionale.
Ospite d’onore la Spagna con paella e sangria e spettacolo di flamenco.

“Mi piace pensare alla Fiera a San Rocco come ad una grande piazza – interviene il Sindaco Alberto Landonio – un luogo di incontro tra imprenditoria, commercio, mondo dell’associazionismo locale e cittadini pronti a ricominciare un nuovo anno. L’incontro di una comunità che, in una forma ancora informale, si gode gli ultimi scampoli d’estate e si prepara ad affrontare un anno di attività, progetti e impegni. Anche quest’anno un ringraziamento particolare va a ILAS, l’associazione che rappresenta gli imprenditori lainatesi che, con la collaborazione di FiereIN, in questi mesi ha lavorato perché si potesse proporre nuovamente una manifestazione che vanta una storia ultradecennale e che ogni anno sa innovarsi presentando curiosità e sorpresa”.

“La fiera di Lainate si dimostra ancora una volta un punto fermo – aggiunge Guido Pellegrini, con il vice Paolo Casoni e Franco Cribiù delegato alle iniziative speciali – In questi anni in cui abbiamo progressivamente assistito alla sparizione di manifestazioni di questa portata anche in zona, sono orgoglioso di poter sostenere insieme agli imprenditori locali una vetrina del nostro territorio che sa riunire varie anime della città e tenere insieme tradizione e innovazione, folklore e svago. L’auspicio è di toccare le grandi presenze degli corsi anni quando si sono superate le 50mila persone, numeri che ci ripagano di un consistente sforzo organizzativo”.

“E’ sempre un onore e motivo di orgoglio per noi di Fiere In che siamo un’azienda del territorio – chiude Carla Marivo – poter realizzare questa fiera dando spazio a realtà commerciali del territorio e offrendo ancora momenti di svago per i cittadini prima del rientro alle attività ordinarie. Un impegno che cerchiamo di onorare con grande impegno proponendo ogni anno tante novità perché questa manifestazione possa continuare ad essere l’evento di successo che la nostra città merita”.

Segnaliamo qui di seguito alcuni punti forti del programma (vedi in allegato i dettagli)

GRANDE CONCERTO DI APERTURA: “Grazie Maestro! Tributo al grande genio di Enzo Jannacci”
Venerdì 7 settembre, ore 21, la grande band degli storici musicisti che hanno accompagnato Jannacci per tutta la carriera porta in scena con immutato entusiasmo la musica del Maestro.
Il concerto promosso in collaborazione con l’Associazione culturale Quelli che Jannacci l’hanno nel cuore e Scarp del Tenis.
A comporre la band ci saranno Sergio Farina alla chitarra, Paolo Tomelleri al clarinetto, Paolo Brioschi al pianoforte, Marco Brioschi tromba e flicorno, Piero Orsini al basso e Flaviano Cuffari alla batteria.
Le voci saranno invece di Emilio Sanvittore, Paolo Barillari, Lia Madrigali e Aurora Ziliotto, accanto a loro i comici Andrea Bove e Enzo Limardi. Special guest Marino Bartoletti, giornalista, scritto, autore teatrale un amico di lunga data di Jannacci.
In scaletta ovviamente non mancheranno i suoi classici: ‘El purtava i scarp del tenis’, ‘L’Armando’, ‘Faceva il palo’, ‘Andava a Rogoredo’, ‘Vincenzina e la fabbrica’ e molto altro ancora… Uno spettacolo divertente, commovente e emozionante.
Ingresso libero

BALLANDO SOTTO … GLI STAND
Ballo da vedere e praticare. Sarà che gli Italiani amano particolarmente il ballo, sarà che Lainate è una città ricca di formazioni e campioni anche di caratura nazionale…. Il calendario della Fiera saprà accontentare tutti i gusti e gli stili. I padiglioni ospiteranno infatti le esibizioni di ragazzi Campioni Italiani di Hip-Hop e Rock’n Roll tecnico e acrobatico, ci saranno animazioni di ballo Latino Americano e Caraibico, ma anche danza classica e moderna, hip hop e country. Scoprire il ballerino che c’è in voi sarà facile!

CON I COMMERCIANTI, COSPLAY IN CENTRO DEDICATO A HARRY POTTER
‘Vivi la magia con i Sectumsempra – cosplay’ – Il 9 settembre, dalle 10 alle 18, grande adunata in centro per tutti i fan del maghetto di Hogwarts.
Il Distretto del Commercio in collaborazione con il Comune di Lainate organizza una giornata dedicata ad Harry Potter tra laboratori, caccia al personaggio, lezioni di pozioni e altro ancora.
Per chi non lo sapesse ancora il termine cosplay nasce dal mix delle parole costume e gioco-play. E proprio in nome del divertimento indossando i panni di fantastici personaggi – in questo caso di Harry Potter e dei suoi amici/nemici – si trascorrerà una giornata no stop. Ben accetti tutti coloro che arriveranno con indosso elementi che richiamino il maghetto più famoso del mondo.

GENITORI LETTORI INTRATTENGONO I PIU’ PICCOLI
Dopo l’estate la Biblioteca è pronta a riprendere gli appuntamenti con le letture, grazie alla preziosa collaborazione dei Genitori Lettori che ci accompagneranno alla scoperta racconti, storie e filastrocche di paesi vicini e lontani.
Le mamme e i papà lettori scalderanno le corde vocali martedì 11 e giovedì 13 settembre (dalle 22.30 Spazio Bimbi) con Grandi letture per piccoli lettori, un viaggio speciale tra nuove storie divertenti ed emozionanti.

programma-san-rocco