ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » ASSOCIAZIONI, ATTUALITÀ, COMUNI » “Creativa-mente”: quando la bellezza cura

“Creativa-mente”: quando la bellezza cura

Da un’idea semplice, un progetto di umanizzazione degli spazi di cura per l’Ospedale di Garbagnate Milanese.

intrecciUn’idea che sensibilizza il territorio a 40 anni dalla Legge Basaglia.

“Creativa-mente” Art Project è il titolo del nuovissimo progetto di cui la Cooperativa Sociale Onlus Intrecci di Rho è capofila, in partnership con la Cooperativa Stripes e con il supporto delle Associazioni IncontRho, Porte Sempre Aperte e Fare Diversamente.

Il progetto propone iniziative a sostegno della creatività dell’individuo, della cura degli spazi sanitari in cui è accolto e della valorizzazione del territorio in cui vive. Il principale obbiettivo è la costruzione di un murales artistico, che si affaccia sul giardino antistante le camere dei degenti del reparto S.P.D.C. (Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura) del Presidio Ospedaliero di Garbagnate Milanese.

Da questo mese a ottobre 2019 verranno intraprese tante altre iniziative: un atelier territoriale aperto a tutti, dei workshop indirizzati a bambini e famiglie, progetti innovativi mirati ai giovani del Liceo Artistico di Arese e contributi di realtà artistico-culturali del territorio Rhodense, convegni e tavoli di lavoro dedicati alla sensibilizzazione sul tema della Salute Mentale, a quarant’anni dalla legge Basaglia. Il progetto è stato approvato dalla Fondazione Comunitaria Nord Milano e verrà finanziato dalla stessa solo a seguito di una raccolta fondi. Abbiamo attivato un crowdfunding su “Rete del Dono”, piattaforma di raccolta fondi online che permette a più persone di mettere in comune risorse e sforzi per finanziare un progetto di utilità sociale, secondo un principio di collaborazione che parte dal basso. Segue il link: https://www.retedeldono.it/it/progetti/intrecci-societ%C3%A0-cooperativa-onlus/creativa-mente-art-project.