ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » CINEMA, COMUNI, Milano » Come vincere la guerra

COME VINCERE LA GUERRA
presentato al Festival del Cinema ritrovato il doc di Roland Sejko su come si racconta una guerra.

Cinema Spazio Oberdan Milano
Giovedì 6 e venerdì 7 settembre 2018
In sala giovedì 6 settembre il regista Roland Sejko

Il regista Roland Sejko (vincitore del David di Donatello del 2013 con Anija – La nave) firma Come vincere la guerra, film prodotto da Istituto Luce Cinecittà che si muove tra lirismo, analisi storica e capacità evocativa per soffermarsi in particolare sull’intervento americano in Italia nella Grande Guerra: la prima “guerra di comunicazione”, in cui entra il cinema.
Nel film compaiono non a caso Griffith, Chaplin, Hemingway e Gramsci, perché la Prima Guerra è stata quella in cui si è consumata ufficialmente l’identificazione tra mitragliatrice e macchina da presa.

A partire da una ricerca condotta in collaborazione con la Cineteca del Friuli su rari, straordinari filmati d’archivio di proprietà del NARA e della Library of Congress, il documentario di sofferma su questo momento cruciale del conflitto restituendoci il punto di vista americano. Attraverso le voci di militari, giornalisti e osservatori diversi (tra cui Ernest Hemingway, Antonio Gramsci e il grande regista David W. Griffith) riviviamo la quotidianità della guerra: c’è la violenza che si manifesta non solo nelle azioni militari e nell’inferno della trincea, ma anche nel dolore di un cavallo che affonda nella neve o nello sguardo perduto di un soldato; ci sono il festoso varo di una nave o lo stato di sospensione di una Venezia bellissima e surreale. Ma c’è soprattutto il racconto di una guerra ‘messa in scena’ e ‘ricostruita’ attraverso gli strumenti e i simboli della propaganda – manifesti, bandiere, divise impeccabili, volti puliti e rassicuranti, musica, bar, continui cambi d’abito per mostrare un numero maggiore di soldati – e dove compare per la prima volta in modo sistematico una nuova insostituibile protagonista: la macchina da presa.

Alla proiezione di giovedì 6 settembre il regista Roland Sejko sarà presente in sala.

CALENDARIO PROIEZIONI
Cinema Spazio Oberdan Milano

Giovedì 6 settembre ore 19
Venerdì 7 settembre ore 16.45
Come vincere la guerra
R.: Roland Sejko. Testi e ricerche: Gabriele D’Autilia, Luca Giuliani, R. Sejko. Voci narranti: Massimo Wertmüller, Lucio Saccone Mont.: Luca Onorati. Musiche: Riccardo Giagni. Produzione e distribuzione: Istituto Luce Cinecittà. Italia, 2017, 52’.
1917-1918. Gli Stati Uniti intervengono nella Grande Guerra, la guerra degli europei. Centinaia di migliaia di uomini sbarcano nel continente. In Italia giunge solo un battaglione, il 332⁰ Fanteria. Basterà per raccontare al nemico una guerra che non sarà mai combattuta. Attraverso rari, straordinari materiali d’archivio americani, il film racconta la Grande guerra italiana da una prospettiva inedita. È la storia di come si racconta una guerra.

Alla proiezione di giovedì 6 settembre il regista Roland Sejko sarà presente in sala.

Modalità d’ingresso al Cinema Spazio Oberdan
Piazza Oberdan Milano
Biglietto intero € 7,50
Ridotto con *Cinetessera € 6
Gratuito per ragazzi dai 16 ai 19 anni