ekojournal – Free Press – News ed Eventi del Nord Ovest » ASSOCIAZIONI, ATTUALITÀ » Bandi 2018 di Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus

Bandi 2018 di Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus

BANDI 2018: FONDAZIONE COMUNITARIA NORD MILANO ONLUS STANZIA 700 MILA EURO A FAVORE DELLE COMUNITA’ VITALI

Logo Fondazione Comunitaria Nord MilanoSulla scia del seminario Comunità Vitali e con numerose novità, la Fondazione ha presentato i bandi 2018 FCNM per favorire l’inclusione sociale attraverso l’attivazione della comunità e l’azione di rete, sostenendo la realizzazione di progetti di utilità sociale in tutto il Nord Milano nei settori della cultura e dell’ambiente, del sostegno alla genitorialità e dell’invecchiamento attivo, dell’educazione dei minori, del benessere di preadolescenti e adolescenti e della disabilità.

La presentazione si è tenuta ieri – 19 febbraio 2018 – a Sesto San Giovanni c/o Spazio MIL

Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus, ha mantenuto “vive” le proposte emerse nel corso del Seminario Comunità Vitali dello scorso 30 gennaio (www.fondazionenordmilano.org/comunita-vitali/), con la presentazione dell’attività erogativa per il 2018, illustrata ieri – lunedì 19 febbrai0 2018 – durante l’evento, sempre atteso dagli Enti non profit del Nord Milano, per il quale ha beneficiato della collaborazione del Comune di Sesto San Giovanni e Spazio MIL.

La presentazione
Interviene il Vice Sindaco di Sesto San Giovanni Giampaolo Caponi, sinceramente coinvolto dallo spirito dell’evento di presentazione, svolto in un luogo significativo della città di Sesto San Giovanni ovvero lo Spazio MIL, dove passato e futuro si mescolano per dare vita ad esperienze e progetti di grande rilevanza. Il Vice Sindaco conclude il suo saluto esprimendo pieno apprezzamento l’attività svolta dalla Fondazione, protagonista di un mondo, il Terzo Settore, a lui particolarmente vicino.

Dopo la proiezione del video di Fondazione Nord Milano realizzato dagli studenti di IED Milano, prende la parola la Presidente di Fondazione Nord Milano Paola Pessina che si sofferma, in particolare, su uno degli aspetti chiave dei bandi 2018: il people raising. Uno degli obiettivi dei bandi 2018 sarà quello di finanziare dei progetti che riescano ad attivare le competenze della comunità, sullo spirito del welfare comunitario.

Successivamente intervengono le Comunità Vitali, attraverso il racconto del progetto Energiadi: la musica dei Queen e David Bowie con “Under Pressure” è la perfetta colonna sonora del video di presentazione del progetto – realizzato dagli studenti – che introduce l’intervento di Elena Bonacini rappresentante di Social Ice, l’Ente che ha realizzato il progetto nel Nord Milano e non solo. Il progetto promuove la pratica sportiva amatoriale nelle scuole, attraverso una maratona ciclistica nelle sedi scolastiche che, in occasione delle manifestazioni, si aprono a tutti coloro (genitori, professionisti, sportivi, ecc…) che vogliono contribuire al raggiungimento della buona causa ovvero la produzione di energia. Oltre alla maratona, sono numerosi i laboratori educativi collegati. Prossima tappa Cormano!

In ultimo il Segretario Generale di Fondazione Nord Milano, Fabrizio Tagliabue illustra davanti ad un pubblico sempre più numeroso, le linee guida dei bandi 2018 con il prezioso contributo della Presidente Pessina che sottolinea gli aspetti più rilevanti dei regolamenti che non andranno trascurati nella compilazione dei progetti. Non in ultimo, il Segretario e la Presidente illustrano ai presenti le Comunità Vitali spiegando che a partire dalla ricerca “Rilevazione dei bisogni nei territori del bollatese, rhodense e sestese per la Fondazione Comunitaria Nord Milano” (disponibile su richiesta) e dai contributi dei relatori del tavolo partecipato del seminario, le Comunità Vitali saranno coinvolte in un percorso di indagine sui bisogni del territorio e di proposta di possibili risposte attraverso la proposta di iniziative di welfare comunitario, volte ad attivare la comunità in un’ottica di people raising, coerentemente con i bandi 2018.

La presentazione si è conclusa con caloroso ringraziamento agli Enti intervenuti.

I bandi
“Inclusione sociale”, “Resilienza”, “People raising”, “Fare rete” e “Comunità Vitali” sono queste le espressioni chiave dei bandi 2018, ben valorizzate nell’introduzione ai regolamenti dei bandi curata dalla Presidente FCNM Paola Pessina.

Le novità più rilevanti per i bandi 2018 sono:

• Il “Bando 2018.1 Maria Paola Svevo: sei in famiglia” sarà focalizzato sugli interventi diretti a sostenere la popolazione anziana e la genitorialità, con l’importante stanziamento di 200.000 euro;

• Non sarà pubblicato un bando dedicato esclusivamente alla realizzazione di attività di carattere sportivo che trovano comunque spazio, in modo trasversale, in tutti i bandi 2018.

• La scelta, per il Bando 2018.5 Che bello essere noi, di accogliere solo progetti presentati in rete.

Stanziamenti e breve descrizione
Bando 2018.1 “Maria Paola Svevo: sei in famiglia” – stanziamento 200.000 Euro
Contesti familiari – inclusione della fragilità e della marginalità

Con il bando saranno finanziati progetti volti a sostenere la popolazione anziana attraverso progetti per favorire la socialità e l’invecchiamento attivo e i genitori nel proprio ruolo educativo.

Bando 2018.2 “Sei dei nostri” – stanziamento 50.000 Euro
Durante e dopo di noi – inclusione della disabilità

Con questo bando saranno individuati progetti di utilità e solidarietà sociale, per sostenere attività volte all’accompagnamento alla vita autonoma delle persone con disabilità sin da quando la famiglia è ancora attiva, con l’obiettivo di evitare che la persona con disabilità si trovi poi a sperimentare – improvvisamente e senza un sostegno forte – il ruolo di adulto una volta scomparsi i genitori.

Bando 2018.3 “Non uno di meno” – stanziamento 160.000 Euro
Benessere a scuola – inclusione di preadolescenti e adolescenti (11-19 anni)

Il bando vuole sostenere progetti d’utilità sociale volti al rafforzamento delle competenze di adolescenti e pre-adolescenti in situazioni di difficoltà, in stretta connessione con il contesto scolastico.

Bando 2018.4 “Oratori in rete” – stanziamento 100.000 Euro
Oratori – inclusione educativa 
Il bando, che prevede la partnership con Fondazione Lambriana, promuove la realizzazione di progetti di utilità e solidarietà sociale per sostenere le attività socio-educative e sportive svolte dagli Oratori all’interno delle Parrocchie della diocesi di Milano – operanti nel territorio del Nord Milano – attraverso l’individuazione di progetti di utilità sociale volti anche a creare legami costruttivi con le Amministrazioni, i Servizi socio-educativi, le Scuole, le Associazioni e le risorse presenti sul territorio.

Bando 2018.5 “Che bello essere noi” – stanziamento 190.000 Euro
Cultura –l’inclusione che arricchisce la comunità 
Il bando promuove l’individuazione di progetti in rete culturali ma anche di carattere ambientale di particolare interesse sociale, iniziative di riconoscimento delle capacità giovanili in ambito artistico –culturale, iniziative di valorizzazione della comunità locale, percorsi stabili di socializzazione e aggregazione, il dialogo interculturale.

I progetti dovranno essere realizzati in uno più comuni del territorio di competenza della Fondazione (elenco completo disponibile nei regolamenti dei bandi);

• Per tutti i bandi saranno finanziabili i progetti rivolti ad arrecare benefici a persone svantaggiate in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari (art. 10 decreto legislativo 4 dicembre 1997 n.460[1]);

• Saranno presi in considerazione i progetti presentati da Organizzazioni con qualifica di Onlus o, comunque, da Enti senza scopo di lucro operanti nei settori indicati dall’art. 10 del Decreto legislativo 4 dicembre 1997, n. 460, con le limitazioni di cui al comma 2 e successivi[2].

Per le altre condizioni consultare i regolamenti dei bandi.

% di contributo e raccolta
Per i tutti i bandi pubblicati la Fondazione Nord Milano contribuirà a finanziare fino al 60% del costo complessivo dei progetti, nei termini indicati dai regolamenti.

Con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita e contribuire al rafforzamento dei legami solidaristici della comunità del Nord Milano, la Fondazione Comunitaria promuove la filantropia e raccoglie donazioni a patrimonio, per vincere la “Sfida” lanciata da Fondazione Cariplo e costituire un patrimonio permanente i cui frutti permetteranno di sostenere nel tempo le iniziative di utilità sociale. Per questo i bandi pubblicati dalla Fondazione sono caratterizzati da un particolare meccanismo definito “a raccolta”: la Fondazione stanzierà in modo definitivo i propri contributi, solo se le organizzazioni, coinvolgendo la Comunità, riusciranno a suscitare donazioni a favore della propria iniziativa pari al 25% del contributo stanziato. Le donazioni così raccolte andranno dunque ad incrementare i fondi patrimoniali istituiti presso la Fondazione.
___________________________________

[1] Salvo possibili ampliamenti di settori di intervento previsti dall’entrata in vigore del decreto legislativo n.117 del 2017 “Codice del Terzo Settore” in attuazione della delega della riforma del Terzo Settore contenuta nella legge del 6 giugno 2016, n.106.

[2] Salvo possibili ampliamenti di settori di intervento previsti dall’entrata in vigore del decreto legislativo n.117 del 2017 “Codice del Terzo Settore” in attuazione della delega della riforma del Terzo Settore contenuta nella legge del 6 giugno 2016, n.106.

Scadenza
Tutti i progetti dovranno essere inviati ESCLUSIVAMENTE ONLINE
entro le ore 12,00 del giorno 20 aprile 2018.
Sul sito della Fondazione, nella sezione “Bandi”, sono disponibili i regolamenti dei bandi e le guide per la compilazione dei progetti.